Presentazione del libro La guerra degli intellettuali al capitalismodi Alan S. Kahan Insieme all'Autore interviene Carlo Lottieri (Direttore Dipartim

La guerra degli intellettuali al capitalismo

  • Vews: 3,066
35
Shared

Event La guerra degli intellettuali al capitalismo

Government & Politics La guerra degli intellettuali al capitalismo

La guerra degli intellettuali al capitalismo Milan

La guerra degli intellettuali al capitalismo Government & Politics Milan
La guerra degli intellettuali al capitalismo Italy
  • Milan Italy
  • Start: Feb 18 2019 18:00
  • Finish: Feb 18 2019 19:30
  • Time zone: Europe/Rome
Presentazione del libro
La guerra degli intellettuali al capitalismodi Alan S. Kahan
Insieme all'Autore interviene Carlo Lottieri (Direttore Dipartimento Teoria Politica, Istituto Bruno Leoni) Perché gli intellettuali non amano il capitalismo? Saggi, romanzi, opere teatrali e manifesti: da sempre gli uomini di cultura puntano il dito contro i mali prodotti dal sistema economico basato sulla proprietà privata. Posizioni simili uniscono personalità molto diverse tra loro: da Gustave Flaubert a Karl Marx, da T.S. Eliot a Friedrich Nietzsche, da Ezra Pound a Pablo Picasso.Da due secoli, l’intellighenzia rifiuta il progresso economico e la libera impresa, affidandosi di volta in volta a movimenti politici diversi, dal nazionalismo al socialismo, dal fascismo al comunismo, col solo obiettivo di superare il grigiore e la volgarità della società commerciale. Ai nostri giorni, come scrive Kahan nella sua prefazione, tutti i movimenti populisti «esprimono una comune antipatia per il libero mercato e per la crescente autorità delle organizzazioni sovranazionali che incoraggiano la libera circolazione dei capitali e delle persone (cioè l’immigrazione)».La guerra degli intellettuali al capitalismo racconta la storia di questo scontro, prova a spiegare i motivi di tale ostilità e tenta di individuare possibili forme di convivenza pacifica fra intellighenzia e mondo produttivo. Perché lo scontro tra “mente” e “denaro” è il grande conflitto, ancora irrisolto, della società moderna.
Alan S. Kahan ha conseguito un dottorato di ricerca in Storia all'Università di Chicago e attualmente è professore di British Civilization all'Università di Versailles/St. Quentin. Le sue ultime pubblicazioni sono Tocqueville, Democracy, and Religion. Checks and Balances for Democratic Souls (Oxford University Press, 2015) e Alexis de Tocqueville (Continuum Books, 2010).
Loading...

Other Events in Milan Italy